Richiesta del Rotary Club di Kathmandu

Richiesta del Rotary Club di Kathmandu per finanziare l’ assistenza a partorienti e neonati nel paese di Sankhu devastato dal terremoto.

La Fondazione intende devolvere parte dei fondi raccolti pro terremoto Nepal per questa iniziativa.

Kapil per chi non lo conosce è un caro amico fraterno che segue il laboratorio di preparazione AJURVEDA in Kathmandu e seguirà per il Rotary a cui è iscritto la nostra donazione, come vedete è già sul posto a organizzare gli aiuti.

Queste sono le foto inviate da Kapil di Sankhu, una meravigliosa città sotto l’ Hymalaya. Kapil sta seguendo in loco come utilizzare gli 8,000€ inviati al suo club Rotary da quelli raccolti fino ad oggi.

Kapil con i primi aiuti per le famiglie senza casa.