YAP (YOUNG ATHLETES PROGRAM)

RICHIESTA DI FINANZIAMENTO DEL PROGETTO YAP (YOUNG ATHLETES PROGRAM) ALLA FONDAZIONE IRMA ROMAGNOLI

Raggiungimento progetto 100%

La Fondazione contribuisce a finanziare il progetto per un importo totale di 4.000 euro.

RICHIESTA DI FINANZIAMENTO DEL PROGETTO YAP (YOUNG ATHLETES PROGRAM) ALLA FONDAZIONE IRMA ROMAGNOLI

CAOS è un’ Associazione Sportiva Dilettantistica rivolta a persone con disabilità Intellettiva e Non.
E’ affiliata a Special Olympics Italia, Associazione Benemerita del CONI e del CIP che da circa trent’anni opera in Italia, attraverso i vari Team locali, con programmi di allenamento e competizioni sportive dedicate alle persone con disabilità intellettiva.
CAOS si pone come obiettivo la promozione e l’integrazione delle persone con disabilità nella società in cui vivono e lo vuole fare attraverso lo Sport.

Nella nostra Associazione bambini, ragazzi e adulti con disabilità intellettiva e Non, si allenano nella stessa squadra per poi gareggiare insieme nelle varie competizioni organizzate da Special Olympics: Giochi Regionali, Meeting, Play The Games, Giochi Nazionali, Europei e Giochi Mondiali. Ciò consente loro di sviluppare ed accrescere il proprio benessere fisico, di dimostrare coraggio, sperimentare la gioia di partecipare in un clima di scambio continuo. Si mettono in campo le abilità, si stringono amicizie con altri Atleti, si vivono esperienze uniche assieme ai tecnici, ai volontari, ai propri familiari e a tutta la comunità.

PROGETTO: YAP (YOUNG ATHLETES PROGRAM)

A CHI E’ RIVOLTO:

Bambini dai 3 agli 8 anni, con disabilità cognitiva, spettro autistico, disabilità fisica con associato disagio cognitivo e non. Numero massimo di partecipanti: 8

DESCRIZIONE E FINALITA’ DEL PROGETTO :

Young Athletes introduce i bambini con disabilità intellettive e le loro famiglie nel mondo di Special Olympics con l’intento di favorire il loro sviluppo fisico, cognitivo e sociale e di accogliere i familiari nel sistema di supporto di Special Olympics, saranno così consci dell’esistenza di un’organizzazione che si dedica esclusivamente all’emancipazione e all’integrazione di bambini e adulti con disabilità intellettive.

È un programma versatile, funzionale in varie situazioni d’apprendimento, è strutturato in modo semplice così che anche le famiglie possano giocare con i loro piccoli a casa in un’atmosfera calda e accogliente, proseguendo così il lavoro iniziato a scuola o nel Team.

CAOS si propone di attuare tale progetto con ben due modalità:

– in palestra, con attività di “multisport”, dove i bambini avranno modo di sperimentare e avvicinarsi a diverse discipline e confrontarsi con svariati attrezzi

– in piscina, con un’attività di ambientamento in vasca, per chi ha poca confidenza con l’acqua, e un corso vero e proprio di nuoto per chi ha invece più esperienza.

TEMPI, MODALITÀ E LUOGO DI REALIZZAZIONE DEL PROGETTO.

Le attività si svolgeranno con cadenza settimanale e avranno durata di 1 (una) ora sia per l’attività in palestra, sia per l’attività di nuoto, le quali si terrano rispettivamente presso il “Palazzetto dello Sport” di Granarolo dell’Emilia e presso la Piscina “Il villaggio del Fanciullo” (in attesa di conferma).

La data di inizio è prevista per il 12 novembre 2022 e la fine attività è prevista il 30 giugno 2023, gli Atleti del programma YAP avranno inoltre modo di dimostrare quanto hanno imparato durante i “Play The Games 2023” con un’ attività dimostrativa, che si svolgeranno a Salsomaggiore

Tutte le attività saranno gestite da un istruttore laureato in Sc. Motorie e Istruttore di Nuoto, affiancato da un educatore/educatrice con un rapporto mai superiore di 1:4: si terrà, infatti, conto della peculiarità di ciascun bambino creando gruppi quanto più omogenei per età e abilità tra Atleti (bambini con disabilità) e Partner (bambini senza disabilità).

RISULTATI E BENEFICI ATTESI.

  • Miglioramento delle capacità coordinative di base (equilibrio, ritmo, coordinazione,orientamento..)
  • Miglioramento delle capacità condizionali di base (forza, velocità, resistenza)
  • Miglioramento delle capacità di apprendere in generale
  • Miglioramento delle capacità personali (motivazione, senso di responsabilità, fiducia in sè stessi, resilienza)
  • Miglioramento delle capacità sociali (empatia, capacità di integrazione e interazione, comunicazione)
  • Miglioramento delle capacità metodologiche (problem solving, capacità organizzative)

COSTI DEL PROGETTO

I costi del PROGETTO YAP sono stimati in € 5.650 (cinquemilaseicentocinquanta euro) circa e così ripartiti:

Attrezzature piscina (Accappatoio ,cuffia, ciabatte piscina ,occhialini, stampa del team) Euro 400 / atleta
Attrezzature palestra (birilli, cerchi, palloni, maglia del Team…) Euro 250
Affitto palestra Euro 400 / anno
Affitto corsia piscina Euro 1.000 / anno
Istruttori palestra Euro 600 / anno
Educatori palestra Euro 800 / anno
Istruttori piscina Euro 600 / anno
Educatori piscina Euro 400 / anno
Partecipazione play the games 2023 (week end a Salsomaggiore) Euro 800 / atleta
Varie ed eventuali (cancelleria, ricambi indumenti, ulteriori attrezzatura, costi maggiori per trasferte…) Euro 400

COSTO TOTALE DEL PROGETTO Euro 5.650

L’ASD CAOS SI IMPEGNA A REDICONTARE TALE FINANZIAMENTO E ALLA STESURA DI UNA DETTAGLIATA RELAZIONE A FINE PROGETTO.

La Presidente
LAURA VERDERAME